Renault Megane (2024). Manuale del proprietario in italiano - 7

 

  Index      Manuals     Renault Megane (2024). Manuale del proprietario in italiano

 

Search            copyright infringement  

 

   

 

   

 

Content      ..     5      6      7      8     ..

 

 

 

Renault Megane (2024). Manuale del proprietario in italiano - 7

 

 

2.66

ITA_UD67366_3

Avertisseur d’angle mort  (BFB - KFB - Renault)

 

AVVISATORE DI ANGOLO MORTO 

(7/7)

Limiti di funzionamento del sistema

– Per garantire il buon funzionamento del sistema, la zona del radar deve restare pulita e non deve essere mano- 

messa.

–  Piccoli oggetti che si spostano vicino al veicolo (moto, biciclette, pedoni, ecc.) potrebbero non essere riconosciuti dal si- 

stema.

–  In curva, i radar potrebbero non rilevare temporaneamente i veicoli nelle corsie adiacenti.
–  La funzione avvisa in ritardo nel caso di altri due veicoli che si avvicinano dal dietro, affiancati nelle corsie adiacenti (su una  

strada a 3 corsie) e ad una velocità molto superiore a quella del veicolo.

–  Il sistema non fornisce un avviso quando altri veicoli viaggiano a una velocità significativamente diversa.
–  Se il veicolo viene superato da un veicolo lungo (ad esempio, un veicolo pesante che sorpassa ad una velocità simile) il si- 

stema potrebbe interrompere l’avviso prima alla fine della manovra.

–  Il veicolo circola su una strada tortuosa.

Disattivazione della funzione

È necessario disattivare la funzione se:
–  la zona del sensore è stata danneggiata (paraurti posteriore);
–  il veicolo è dotato di un sistema di traino non è riconosciuto dal sistema.

alerte distances de sécurité .......................

(jusqu’à la fin de l’UD)

distances de sécurité .................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.67

ITA_UD62773_2

Alerte distance de sécurité (BFB - KFB - Renault)

 

Alerte distances de sécurité

ALLARME DISTANZE DI SICUREZZA 

(1/4)

1

2

Grazie alle informazioni provenienti dal  

sensore 

2

 e dalla telecamera 

1

, la fun- 

zione avvisa il conducente dell’inter- 

vallo di tempo tra il veicolo e il veicolo  

che lo precede in modo da poter man- 

tenere la distanza di sicurezza.

Questa funzione fornisce  

un aiuto supplementare alla  

guida. Questa funzione non  

sostituisce in alcun modo  

la vigilanza e la responsabilità del  

conducente, che deve mantenere  

sempre il controllo del veicolo.

La funzione si attiva quando il veicolo  

viaggia a una velocità compresa tra 30  

km/h e 200 km/h circa.

Posizione della telecamera 

1

Accertatevi che il parabrezza non sia  

oscurato (da sporcizia, fango, neve,  

condensa, ecc.).

Posizione del sensore 

2

Accertarsi che l’area del radar non sia  

ostruita (da sporcizia, fango, neve,  

targa anteriore montata in maniera  

errata), non presenti urti o alterazioni  

(compresa la verniciatura) o non sia na- 

scosta da qualsiasi accessorio montato  

sulla parte anteriore del veicolo (sulla  

griglia o sul logo, ecc.).

écrans

écran multimédia..................................

(page courante)

2.68

ITA_UD62773_2

Alerte distance de sécurité (BFB - KFB - Renault)

 

ALLARME DISTANZE DI SICUREZZA 

(2/4)

Attivazione/disattivazione  

della funzione

Veicoli dotati di schermo  

multimediale 

3

Per attivare o disattivare la funzione,  

consultate il libretto di istruzioni del si- 

stema multimediale.
Selezionare «ON» o «OFF».

3

Veicoli non dotati di schermo  

multimediale

–  A veicolo fermo, premere il contat- 

tore 

4

 le volte necessarie per visua- 

lizzare la scheda “Veicolo”;

– premere ripetutamente il co- 

mando 

5

 o 

6

 per raggiungere il menu  

“Impostazioni”. Premere il tasto 

7

  

OK

;

–  premere ripetutamente il comando 

5

  

6

 per raggiungere il menu “ASS.  

ALLA GUIDA”. Premere il tasto 

7

  

OK

;

4

5

6

7

–  premere ripetutamente il comando 

5

  

6

 per raggiungere il menu “Allarme  

distanza”. Premere il tasto 

7

 

OK

;

–  premere nuovamente il tasto 

7

 

OK

  

per attivare o disattivare la funzione:

 =

 funzione attivata

 <

 funzione disattivata

Ad ogni avviamento del veicolo, la  

funzione continua la modalità re- 

gistrata l’ultima volta che è stato  

spento il motore.

2.69

ITA_UD62773_2

Alerte distance de sécurité (BFB - KFB - Renault)

 

ALLARME DISTANZE DI SICUREZZA 

(3/4)

Funzionamento

Con la funzione attivata, l’indicatore 

8

  

viene visualizzato sul quadro della stru- 

mentazione e informa il conducente  

della distanza tra il veicolo e il veicolo  

davanti.
– 

A

 (grigio): funzione non operativa;

– 

A

 (verde): nessun veicolo rilevato;

– 

B

 (verde): l’intervallo di tempo è su- 

periore o uguale a 2 secondi circa  

(distanza tra i due veicoli adeguata  

alla vostra velocità);

8

A

B

C

D

– 

C

 (arancione): l’intervallo di tempo è  

compreso tra 1 e 2 secondi circa (di- 

stanza tra i due veicoli insufficiente);

– 

D

 (rosso): l’intervallo di tempo è infe- 

riore o uguale a 1 secondo circa (di- 

stanza tra i due veicoli molto insuffi- 

ciente).

Se l’intervallo tra i due veicoli è infe- 

riore a circa 0,5 secondi, l’indicatore 

8

  

e il display 

D

 lampeggiano in rosso sul  

quadro della strumentazione insieme a  

“-.-s”.
In alcune condizioni, l’intervallo di  

tempo potrebbe non essere visualiz- 

zato:
–  in curva;
–  durante un cambio di corsia;
– se il veicolo davanti è sufficiente- 

mente lontano o fuori dalla portata  

del sensore o della telecamera.

La misura viene visualiz- 

zata a scopo indicativo: il  

sistema non effettua alcun  

intervento sul veicolo.

La funzione non è prevista per  

essere utilizzata nel traffico urbano,  

né durante una guida dinamica  

(curve, accelerazioni, frenate bru- 

sche…), bensì in condizioni di guida  

stabile.
La funzione non agisce sull’im- 

pianto freni.
Per garantire il buon funzionamento  

del sistema, le zone dei sensori e  

della telecamera devono restare  

pulite e non devono essere mano- 

messe.
Ogni intervento nella zona in cui si  

trova il sensore o la telecamera (ri- 

parazione, sostituzione, modifiche a  

parabrezza e/o paraurti, ecc.) deve  

essere effettuato da un professioni- 

sta qualificato.

2.70

ITA_UD62773_2

Alerte distance de sécurité (BFB - KFB - Renault)

 

ALLARME DISTANZE DI SICUREZZA 

(4/4)

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigi- 

lanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo.

Interventi/riparazioni del sistema

–  In caso di urto, l’allineamento del sensore e/o della telecamera può alterarsi, con possibili conseguenze sul funzionamento.  

Disattivate la funzione e consultate la Rete del marchio.

–  Ogni intervento nella zona in cui si trova il sensore e/o la telecamera (riparazione, sostituzione, modifiche a parabrezza e/o  

paraurti, ecc.) deve essere effettuato da un professionista qualificato.

Solo la Rete del marchio è abilitata a intervenire sul sistema.

Interferenze sul sistema

–  ostruzione del parabrezza o del paraurti (da sporcizia, vetro, neve, formazione di condensa, ecc.);

–  un ambiente complesso (ponte metallico, galleria, ecc.);

–  cattive condizioni climatiche (neve, grandine, ghiaccio, ecc.);

–  scarsa visibilità (notte, nebbia, ecc.);

–  scarso contrasto tra il veicolo che precede e l’area circostante (ad esempio, veicolo bianco veicolo in una zona innevata,  

ecc.);

–  essere abbagliati (sole abbagliante, luci di veicoli provenienti in direzione opposta, ecc.);

–  la strada è stretta, tortuosa e irregolare (curve strette, ecc.)

Rischio di falsi allarmi.

freinage actif d’urgence .............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

freinage d’urgence .....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

détection de piétons ..................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

détection de véhicules ...............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.71

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

A seconda della reattività del condu- 

cente, il sistema può assistere con una  

frenata in modo da poter limitare danni  

o evitare urti.

Posizione della telecamera 

1

Accertatevi che il parabrezza non sia  

oscurato (da sporcizia, fango, neve,  

condensa, ecc.).

Posizione del sensore 

2

Accertarsi che l'area del radar non sia  

ostruita (da sporcizia, fango, neve,  

targa anteriore montata in maniera  

errata), non presenti urti o alterazioni  

(compresa la verniciatura) o non sia na- 

scosta da qualsiasi accessorio montato  

sulla parte anteriore del veicolo (sulla  

griglia o sul logo, ecc.).

Freinage actif d’urgence

Il sistema utilizza le informazioni del  

radar 

2

 e della fotocamera 

1

 per deter- 

minare la distanza dal proprio veicolo:
– dal veicolo che lo precede nella  

stessa corsia;

– da pedoni e ciclisti circostanti.
Inoltre, informa il conducente in caso  

di rischio di urto frontale per consentire  

manovre di emergenza adeguate (pre- 

mendo il pedale del freno e/o ruotando  

il volante).

1

Questa funzione fornisce  

un aiuto supplementare alla  

guida. Questa funzione non  

sostituisce in alcun modo la  

vigilanza e la responsabilità del  

conducente, che deve mantenere  

sempre il controllo del veicolo.

Questo sistema può applicare  

massima di frenata del veicolo

  

finché non è completamente fermo,  

se necessario.
Per motivi di sicurezza, indossare  

sempre la cintura quando si viag- 

gia e avere cura di verificare che il  

carico sia posizionato in modo che  

gli oggetti non possano essere sca- 

gliati in avanti e colpire gli occu-

panti.

2

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(1/8)

2.72

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

Particolarità degli allarmi

A seconda della velocità, l'avviso e la  

frenata possono essere attivati contem- 

poraneamente.

Particolarità dei veicoli fermi

I veicoli fermi vengono rilevati quando  

il proprio veicolo viaggia a una velocità  

compresa tra 7 e 80 km/h circa. Il si- 

stema non è attivo e non emette avvisi  

per i veicoli fermi quando si supera una  

velocità di circa 80 km/h.

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(2/8)

Operazione

Rilevamento dei veicoli

Durante la guida, in caso di rischio di  

urto con il veicolo che precede il pro- 

prio:

–  il sistema avviserà del rischio di 

urto:

 quando la velocità del veicolo 

è compresa tra 7 km/h e 170 km/h, 

viene visualizzato il messaggio 

«Frenare» in rosso sul cruscotto 

3

 

accompagnato da un segnale acu-

stico.
Se il conducente preme il pedale del  

freno, ma il sistema continua a rile- 

vare il rischio di un urto, la forza fre- 

nante aumenta;

–  può essere innescata una frenata:

  

mentre il veicolo si muove a una ve- 

locità inferiore a 120 km/h, se il con- 

ducente non reagisce in seguito  

all'avviso e l'urto è imminente.

In caso di manovra di emergenza, è possibile interrompere la frenata in qualsiasi  

momento effettuando una delle azioni seguenti:
–  toccando il pedale dell'acceleratore;

oppure

–  ruotando il volante in una manovra per evitare l'urto.

Se il veicolo è fermo a causa della fre- 

nata di emergenza attiva, il conducente  

deve tenere fermo il veicolo utilizzando  

il pedale del freno.

Nota:

 se il conducente utilizza i controlli  

del veicolo (volante, pedali, ecc.), il si- 

stema può ritardare alcune operazioni  

o non attivarsi.

3

3

2.73

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

Riconoscimento di pedoni e ciclisti

(a seconda della versione del veicolo)
In caso di rischio di collisione con un  

ciclista o un pedone mentre il veicolo è  

in movimento:

–  il sistema avviserà del rischio di 

urto:

 quando la velocità del veicolo 

è compresa tra 7 km/h e 80 km/h, 

viene visualizzato il messaggio 

«Frenare» in rosso sul cruscotto 

3

 

accompagnato da un segnale acu-

stico.
Se il conducente preme il pedale del  

freno, ma il sistema continua a rile- 

vare il rischio di un urto, la forza fre- 

nante aumenta;

–  attivazione della frenata:

 se il con- 

ducente non reagisce in seguito  

all'avviso e l'urto è imminente.

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(3/8)

Se il veicolo è fermo a causa della fre- 

nata di emergenza attiva, il conducente  

deve tenere fermo il veicolo utilizzando  

il pedale del freno.

Nota:

 se il conducente utilizza i controlli  

del veicolo (volante, pedali, ecc.), il si- 

stema può ritardare alcune operazioni  

o non attivarsi.

Particolarità degli allarmi

A seconda della velocità, l'avviso e la  

frenata possono essere attivati contem- 

poraneamente.

In caso di manovra di emergenza, è  

possibile interrompere la frenata in  

qualsiasi momento effettuando una  

delle azioni seguenti:
–  toccando il pedale dell'accelera- 

tore;

oppure

–  ruotando il volante in una mano- 

vra per evitare l'urto.

3

3

écrans

écran multimédia..................................

(page courante)

2.74

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(4/8)

Attivazione, disattivazione  

del sistema

Veicoli dotati di schermo  

multimediale 

4

Per attivare o disattivare la funzione,  

consultare il libretto di istruzioni del si- 

stema multimediale. 
Selezionare “ON” o “OFF”.

–  premere ripetutamente il comando 

6

  

7

 per visualizzare il menu «Freno  

attivo» e premere il tasto 

8

 

OK

.

Premere nuovamente il contattore 

8

 

OK

  

per attivare o disattivare la funzione:

=

 funzione attivata

<

 funzione disattivata

Al momento della disattivazione del  

sistema, sul quadro della strumenta- 
zione si accende la spia 

 o, a se- 

conda della versione del veicolo, la spia  

.

4

Per veicoli non dotati di schermo  

multimediale

–  A veicolo fermo, premere il contat- 

tore 

5

 le volte necessarie per visua- 

lizzare la scheda «Veicolo»;

– premere ripetutamente il co- 

mando 

6

 o 

7

 per raggiungere il menu  

«Impostazioni». Premete il tasto 

8

  

OK

;

–  premere ripetutamente il comando 

6

  

7

 per raggiungere il menu «ASS.  

ALLA GUIDA». Premete il tasto 

8

  

OK

;

Il sistema si riattiva ogni volta che  

si reinserisce il contatto del veicolo.

5

6

7

8

anomalies de fonctionnement....................

(page courante)

incidents

anomalies de fonctionnement ..............

(page courante)

2.75

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(5/8)

anomalie di funzionamento

©

 e 

 o, a seconda del  

veicolo, la spia 

 accesa sul  

quadro della strumentazione indica  

che il sistema ha rilevato un'anoma- 

lia di funzionamento. Rivolgetevi al  

Rappresentante del marchio.

Temporaneamente non  

disponibile

Se il sistema rileva un'anomalia tem- 

poranea, sul quadro della strumenta- 
zione si accende la spia 

 o, a se- 

conda della versione del veicolo, la spia  

.

Le cause possibili sono:

– il sistema temporaneamente oscu- 

rato (abbagliamento dal sole, luci  

anabbaglianti, condizioni meteoro- 

logiche sfavorevoli, ecc.). Il sistema  

sarà nuovamente operativo quando  

le condizioni di visibilità migliorano;

–  il sistema viene interrotto tempora- 

neamente (ad esempio il parabrezza  

o il paraurti anteriore o posteriore è  

ostruito da sporcizia, fango, neve,  

condensa, ecc.). In tal caso, par- 

cheggiare il veicolo e spegnere il  

motore. Pulire il parabrezza e il pa- 

raurti anteriore. Al successivo avvio  

del motore, la spia si spegne e il  

messaggio non viene più visualiz- 

zato.

In caso contrario, il problema può essere  

dovuto a un'altra causa. Rivolgersi a un  

rappresentante del marchio.

2.76

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(6/8)

Frenata attiva di emergenza

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigi- 

lanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo. L'attivazione di questa  

funzione può essere ritardata o impedita quando il sistema rileva chiari segni di controllo del veicolo da parte del con- 

ducente (azione sul volante, pedali, ecc.).
Il sistema non può essere attivato:
–  quando la leva del cambio è in folle o il pedale della frizione è stato rilasciato per circa dieci secondi;

–  quando il freno di stazionamento è attivato;

–  quando è stato avviato il controllo elettronico della stabilità (ESC).

Interventi/riparazioni del sistema

–  In caso di urto, l'allineamento del sensore e/o della telecamera può alterarsi, con possibili conseguenze sul funzionamento.  

Disattivate la funzione e consultate la Rete del marchio.

–  Ogni intervento nella zona in cui si trova il radar e/o la telecamera (riparazione, sostituzione, modifiche parabrezza, ecc.)  

deve essere effettuato da un professionista qualificato.

Solo la Rete del marchio è abilitata a intervenire sul sistema.

2.77

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(7/8)

Interferenze sul sistema

Alcune condizioni possono interferire o danneggiare il funzionamento del sistema, come:

–  un ambiente complesso (ponte metallico, galleria, ecc.);

–  cattive condizioni climatiche (neve, grandine, ghiaccio, ecc.);

–  scarsa visibilità (notte, nebbia, ecc.);

–  scarso contrasto tra un oggetto (veicolo, pedone e così via) e l'area circostante (ad esempio pedone vestito di bianco in una  

zona innevata e così via);

–  essere abbagliati (sole abbagliante, luci di veicoli provenienti in direzione opposta, ecc.);

–  ostruzione del parabrezza o dell'area radar (sporco, ghiaccio, neve, condensa ecc.);

– ...
In queste condizioni, il sistema potrebbe non reagire, avvisare il conducente o frenare inavvertitamente.

Limiti di funzionamento del sistema

–  A ogni avviamento del veicolo, il sistema effettua una taratura in base all'ambiente circostante il veicolo e può essere inattivo  

per un intervallo di tempo compreso tra 2 e 5 minuti circa;

–  un veicolo che circola in senso inverso non attiva alcun allarme, né alcuna azione da parte del sistema;

–  per garantire il corretto funzionamento del sistema, le zone del radar e della telecamera devono restare pulite e non devono  

essere manomesse;

–  sui veicoli di piccole dimensioni, ad esempio le moto, il sistema potrebbe reagire in maniera meno efficace che sugli altri  

veicoli;

–  il sistema potrebbe non funzionare correttamente quando il fondo stradale è scivoloso (pioggia, neve, ghiaccio, ecc.);

–  per garantire il corretto funzionamento, il sistema deve distinguere la sagoma completa del pedone. Quindi il sistema non  

rileva:

  –  pedoni al buio o in condizioni di scarsa illuminazione;

  –  pedoni parzialmente visibili:

  –  pedoni di altezza inferiore a circa 80 cm;

  –  pedoni che trasportano oggetti ingombranti;

  – ...
In queste condizioni, il sistema potrebbe non reagire, avvisare il conducente o frenare inavvertitamente.

2.78

ITA_UD82499_6

Freinage actif d’urgence (BFB - KFB - Renault)

 

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA 

(8/8)

Disattivazione della funzione

È necessario disattivare la funzione se:
–  le luci di stop non funzionano;

–  l'area della telecamera è stata danneggiata (vale a dire all'interno o all'esterno del parabrezza);
–  la parte anteriore del veicolo è stata danneggiata (urto, graffi sul radar, ecc.);
–  il veicolo viene trainato (riparazione);
–  il parabrezza è rotto o deformato (non effettuate riparazioni su questa zona del parabrezza; effettuare la sostituzione presso  

la rete del marchio);

–  non si guida su una strada asfaltata.
Se il sistema funziona in modo anormale, disattivarlo e rivolgetevi alla rete del marchio.

Interruzione della funzione

È possibile disattivare la funzione di frenata di emergenza attiva in qualsiasi momento premendo rapidamente il pedale dell'ac- 

celeratore o sterzando il volante durante una manovra per evitare un ostacolo.

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

alerte de détection de fatigue ....................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

écrans

écran multimédia..................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.79

ITA_UD60379_1

Détecteur de fatigue (BFB - KFB - Renault)

 

Alerte détection de fatigue

SPIA DI RILEVAMENTO DI AFFATICAMENTO 

(1/2)

La spia di rilevamento affaticamento è  

una funzione particolarmente utile su  

strade monotone (autostrade, strade  

ad alta velocità, ecc.).
Analizza il comportamento del con- 

ducente e tiene conto del numero di  

eventi per informare circa eventuali  

rischi dovuti ad affaticamento, quali:
–  manovre di sterzata involontaria;
– azioni esercitate dal conducente  

su altri dispositivi (indicatori di dire- 

zione, lavavetro, ecc.);

– tempo ininterrottamente trascorso  

alla guida;

– ...

Fornisce un aiuto supple- 

mentare alla guida in caso  

di rischio di stanchezza.  

Questa funzione non inter- 

viene al posto del conducente.

La funzione non vi esime in nessun  

caso dalla vigilanza di guida nor- 

male e dalle responsabilità in caso  

di incidente.

Attivazione/disattivazione

Veicoli dotati di schermo  

multimediale 

1

Per attivare o disattivare la funzione,  

consultate il libretto di istruzioni del si- 

stema multimediale.
Selezionate ON o OFF.

1

All’avviamento del motore, il si- 

stema ripristina l’ultimo stato prece- 

dente al disinserimento del contatto.

anomalies de fonctionnement....................

(page courante)

incidents

anomalies de fonctionnement ..............

(page courante)

2.80

ITA_UD60379_1

Détecteur de fatigue (BFB - KFB - Renault)

 

–  esercitate delle pressioni successive  

sul comando 

3

 verso l’alto o verso il  

basso fino al menu «Avviso rileva- 

mento stanchezza» e premete il con- 

tattore 

2

 

OK

;

–  premete nuovamente il contattore 

2

  

OK

 per attivare o disattivare la fun- 

zione.

Funzionamento

La funzione è pronta a far scattare  

un allarme se:

–  la velocità del veicolo è maggiore di  

circa 60 km/h;

e

–  Sono trascorsi circa 15 minuti dall’eli- 

minazione dell’avviso precedente.

La funzione attiva un allarme se

 il si- 

stema rileva ripetuti segni di affatica- 

mento del conducente al volante.
Quando si rileva un rischio di stan- 

chezza, sul quadro della strumenta- 

zione viene visualizzato il messaggio  

«Avviso fatica fare una sosta», accom- 

pagnato da un segnale acustico.
Agite sul contattore 

2

 

OK

 per eliminare  

l'avviso.
È consigliabile fermarsi non appena  

possibile per una pausa.

SPIA DI RILEVAMENTO DI AFFATICAMENTO 

(2/2)

Particolarità:

– Se l’avviso non viene eliminato  

agendo sul contattore 

2

 

OK

, il se- 

gnale acustico si ripete;

– la funzione può interpretare alcuni  

stili di guida o la percorrenza su  

strada in cattive condizioni come  

segno di affaticamento (guida «spor- 

tiva», guida non corretta, ecc.).

anomalie di funzionamento

Se il sistema rileva un guasto, il mes- 

saggio «Controllare avviso fatica» com- 

pare sul quadro della strumentazione.  

Rivolgetevi alla Rete del marchio.

2

Veicoli non dotati di schermo  

multimediale

–  A veicolo fermo, fate una pressione  

lunga sul contattore 

2

 

OK

 per acce- 

dere al menu di regolazione;

– esercitate delle pressioni ripetute  

sul comando 

3

 verso l’alto o verso il  

basso fino al menu «Assistente alla  

guida». Premete il tasto 

2

 

OK

;

3

alerte de survitesse ...................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

détection de panneaux : alerte de survites-

se ...............................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.81

ITA_UD82494_4

Détection de panneaux de signalisation routière (BFB - KFB - Renault)

 

Nota:

 accertatevi che il parabrezza non  

sia oscurato (da sporcizia, fango, neve,  

condensa, ecc.).
Per i veicoli che ne sono dotati, il si- 

stema utilizza anche le informazioni del  

sistema di navigazione.
Quando il limitatore di velocità è attivo,  

è possibile adattare il limite di velocità  

impostato alla velocità indicata dal si- 

stema.
In caso di superamento del limite di ve- 

locità, il pannello del display viene mo- 

dificato per avvisare il conducente.

Détection de panneaux de signalisation routière

RICONOSCIMENTO DEI SEGNALI STRADALI 

(1/4)

Quando i veicoli dotati di sistema di na- 

vigazione circolano in un paese dove  

la velocità è espressa in un’unità di  

misura diversa da quella del veicolo, il  

sistema visualizza il cartello di limite di  

velocità nell’unità del paese e la rela- 

tiva conversione nell’unità utilizzata dal  

quadro della strumentazione del vei- 

colo stesso.
Se il veicolo è dotato di sistema di navi- 

gazione, nei paesi in cui il limite di velo- 

cità si riduce in presenza di pioggia su  

alcuni tipi di strada, il sistema può mo- 

dificare il limite di velocità dopo alcuni  

secondi di funzionamento dei tergivetri  

del parabrezza.

Situazioni particolari

Il sistema non tiene conto di limita- 

zioni eccezionali, come ad esempio nei  

giorni di picco di inquinamento.

1

Il sistema rileva i segnali di limite di ve- 

locità sul bordo della strada e visualizza  

il limite di velocità sul quadro della stru- 

mentazione.
Utilizza principalmente le informazioni  

fornite dalla telecamera 

1

 installata sul  

parabrezza, dietro il retrovisore.

écrans

écran multimédia..................................

(page courante)

2.82

ITA_UD82494_4

Détection de panneaux de signalisation routière (BFB - KFB - Renault)

 

RICONOSCIMENTO DEI SEGNALI STRADALI 

(2/4)

Attivazione/disattivazione del  

sistema

Veicoli dotati di schermo  

multimediale 

2

Per attivare o disattivare la funzione,  

consultate il libretto di istruzioni del si- 

stema multimediale.
Selezionare «ON» o «OFF».

Con la funzione attivata, a seconda  

della normativa locale, è possibile at- 

tivare l’opzione “Indicazione area a ri- 

schio”. Il sistema vi avvertirà dapprima  

della distanza che vi separa da questa  

zona e poi fintantoché continuerete a  

circolare all’interno di essa.

Veicoli non dotati di schermo  

multimediale

–  A veicolo fermo, premere il contat- 

tore 

3

 le volte necessarie per visua- 

lizzare la scheda “Veicolo”;

– premere ripetutamente il co- 

mando 

4

 o 

5

 per raggiungere il menu  

“Impostazioni” e premere 

6

 

OK

;

–  premere ripetutamente il comando 

4

  

5

 per raggiungere il menu “ASS.  

ALLA GUIDA” e premere 

6

 

OK

;

–  premere ripetutamente il comando 

4

  

5

 per raggiungere il menu “Avviso  

velocità” e premere 

6

 

OK

;

–  premere nuovamente il tasto 

6

 

OK

  

per attivare o disattivare la funzione:

 =

 funzione attivata

 <

 funzione disattivata

2

3

4

5

6

2.83

ITA_UD82494_4

Détection de panneaux de signalisation routière (BFB - KFB - Renault)

 

RICONOSCIMENTO DEI SEGNALI STRADALI 

(3/4)

Operazione

Spie

La funzione visualizza le seguenti spie:
– 

7

  Segnali stradali per i limiti di velo- 

cità.

– 

8

  Altri segnali stradali (inizio o alla  

fine della zona “Non sorpassare”,  

limite di velocità su strada scivolosa,  

velocità in caso di una roulotte, limite  

di velocità con la lunghezza dell’ap- 

plicazione, ecc.).

Se il limite di velocità viene superato, il  

cerchio attorno al simbolo del segnale  

stradale 

7

 lampeggia insieme a un se- 

gnale acustico per avvertire il condu- 

cente (a seconda del veicolo).

Variazione della velocità  

limitata

Se la notifica di limite di velocità diffe- 

risce dal valore della velocità rilevata,  

tenere premuti i seguenti tasti:
– 

9

 (RES/+) per aumentare la velocità  

di notifica alla velocità rilevata;

– 

10

 (SET/-) per diminuire la velocità di  

notifica fino alla velocità rilevata.

10

9

7

8

7

8

anomalies de fonctionnement....................

(page courante)

incidents

anomalies de fonctionnement ..............

(page courante)

2.84

ITA_UD82494_4

Détection de panneaux de signalisation routière (BFB - KFB - Renault)

 

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa fun- 

zione non sostituisce in alcun modo la vigilanza e la responsabilità del  

conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo.
Il conducente deve sempre adattare la velocità alle condizioni del traffico,  

indipendentemente dalle indicazioni del sistema.
Il sistema rileva i segnali del limite di velocità e non rileva altri segnali (es. in- 

gresso/uscita verso/da aree urbane, ecc.).
Il sistema potrebbe non rilevare tutti i segnali di limite di velocità o potrebbe inter- 

pretarli in modo errato.
Il conducente non deve ignorare i cartelli che non sono rilevati dal sistema, atte- 

nendosi in primo luogo ai segnali stradali e alle norme del Codice della strada.
In caso di scarsa visibilità (nebbia, neve, brina, ecc.), il sistema potrebbe non se- 

gnalare al conducente il limite adeguato.
Il conducente deve sempre adattare la velocità alle condizioni del traffico, indi- 

pendentemente dalle indicazioni del sistema.

anomalie di funzionamento

Il sistema potrebbe non rilevare il limite  

di velocità se:
–  il parabrezza non è pulito;
–  la telecamera è abbagliata dal sole;
– la visibilità è insufficiente (notte,  

nebbia, ecc.);

– i segnali stradali sono illeggibili  

(neve, ecc.) o nascosti (da un altro  

veicolo o dagli alberi);

–  le informazioni fornite dal sistema di  

navigazione non sono aggiornate.

RICONOSCIMENTO DEI SEGNALI STRADALI 

(4/4)

limiteur de vitesse ......................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

régulateur - limiteur de vitesse ..................

(jusqu’à la fin de l’UD)

alerte de survitesse ...................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

commandes ...............................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.85

ITA_UD82495_3

Limiteur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

Limiteur de vitesse

LIMITATORE DI VELOCITÀ 

(1/4)

Il limitatore di velocità è una funzione  

che vi consente di non oltrepassare una  

determinata velocità di guida, da voi im- 

postata che prende il nome di 

limite di  

velocità

.

A seconda del veicolo, il limitatore di  

velocità è collegato alla funzione di  

«Controllo della discesa» che utilizza  

l’impianto freni per ottimizzare il limite  

di velocità in discesa.
La presenza della funzione «Controllo  

della discesa» può essere identificata  

con la presenza del tasto 

6

.

2

1

3

4

5

Comandi

1

  Tasto On/Off del limitatore di velo- 

cità.

2

  Tasto On/Off del regolatore di velo- 

cità.

3

  Tasto per attivare e diminuire la velo- 

cità limitata (

SET/-

).

4

 Tasto per attivare e aumentare il  

limite di velocità o per impostare  

la velocità limitata memorizzata  

(

RES/+

).

5

 Messa in stand-by della funzione  

(con memorizzazione del limite di  

velocità (

0

).

6

È possibile collegare il limita-

tore di velocità alla funzione 

«Riconoscimento dei segnali stra-

dali». 

 2.81.

2.86

ITA_UD82495_3

Limiteur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

LIMITATORE DI VELOCITÀ 

(2/4)

Guida

Quando un limite di velocità è stato me- 

morizzato ma non è ancora stato rag- 

giunto, la guida è simile a quella di un  

veicolo non dotato del limitatore di ve- 

locità.
Una volta raggiunto tale limite, agendo  

sul pedale dell’acceleratore non si  

potrà superare la velocità program- 

mata, tranne nei casi d’emergenza  

(consultate il paragrafo «Superamento  

del limite di velocità»).

1

3

4

7

Attivazione

Agite sul contattore 

1

. La spia 

7

 viene  

visualizzata in grigio. Il messaggio  

«Limitatore ON» viene visualizzato sul  

quadro della strumentazione accom- 

pagnato da dei trattini per indicare che  

la funzione del limitatore di velocità è  

attiva, in attesa di registrare una velo- 

cità limitata.
Per memorizzare la velocità corrente,  

premere il tasto 

4

 (

RES/+

) o il tasto 

3

  

(

SET/-

): la velocità limitata sostituisce i  

trattini e, a seconda del veicolo, si ac- 

cende la spia 

7

 bianca.

La velocità minima registrata sarà di  

30 km/h.

7

7

2.87

ITA_UD82495_3

Limiteur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

LIMITATORE DI VELOCITÀ 

(3/4)

3

4

Superamento della velocità 

impostata

In ogni momento, è possibile superare  

la velocità limitata, premendo 

con de- 

cisione e a fondo 

il pedale dell’acce- 

leratore (oltre il «punto di resistenza»).

Durante il tempo di superamento della  

velocità, il limite di velocità lampeggia  

in rosso sul quadro della strumenta- 

zione. Successivamente, rilasciare il  

pedale dell’acceleratore: la funzione li- 

mitatore di velocità ritorna non appena  

si raggiunge una velocità inferiore a  

quella memorizzata.

Se il limitatore di velocità  

non è disponibile (dopo  

diversi tentativi di attiva- 

zione), contattare un riven- 

ditore autorizzato.

Impossibilità per la funzione di 

mantenere il limite di velocità

Quando si guida in forte discesa, il si- 

stema potrebbe non riuscire a mante- 

nere il limite di velocità. La velocità li- 

mitata lampeggia in rosso sul quadro  

della strumentazione e viene emesso  

un segnale acustico chiaramente udi- 

bile a intervalli regolari per informare il  

conducente della situazione.

Regolatore/limitatore di  

velocità con controllo 

 

della discesa:

la funzione può agire 

 

sull’impianto freni.

Regolatore/limitatore di velocità  

senza controllo della discesa:

La funzione non agisce sull’im- 

pianto freni.

Tenere presente che occorre  

sempre tenere i piedi vicino ai  

pedali per essere pronti a interve- 

nire in caso di emergenza.

Variazione della velocità  

limitata

Potete variare la velocità limitata 

 

agendo (con pressioni successive o  

continue):
– l’interruttore 

4

 (

RES/+

) per aumen- 

tare la velocità;

– l’interruttore 

3

 (

SET/-

) per diminuire  

la velocità.

2.88

ITA_UD82495_3

Limiteur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

Interruzione della funzione

La funzione limitatore di velocità viene  

disinserita:
–  quando si preme il tasto 

1

. In tal caso  

la velocità non è più memorizzata;

–  quando si preme il tasto 

2

. In tal  

caso, il regolatore di velocità è sele- 

zionato e non c'è alcuna velocità me- 

morizzata.

La spia 

7

 si spegne sul quadro della  

strumentazione per confermare che la  

funzione non è più attiva.

7

7

2

1

3

4

5

Messa in stand-by della 

funzione

La funzione limitatore di velocità è  

messa in stand-by quando agite sul  

contattore 

5

(

0

). La velocità limitata  

viene memorizzata e visualizzata in  

grigio sul quadro della strumentazione.

Richiamo della velocità  

limitata

Se una velocità è stata memorizzata, la  

si può richiamare premendo il tasto 

4

.

LIMITATORE DI VELOCITÀ 

(4/4)

Quando il limitatore di velocità  

si trova in stand-by, premendo il  

tasto 

3

 si riattiva la funzione senza  

tener conto della velocità memoriz- 

zata: viene considerata la velocità a  

cui procede il veicolo.

régulateur de vitesse .................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

régulateur - limiteur de vitesse ..................

(jusqu’à la fin de l’UD)

commandes ...............................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.89

ITA_UD82496_4

Régulateur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

Régulateur de vitesse

REGOLATORE DI VELOCITÀ 

(1/5)

Il regolatore di velocità è una funzione  

che vi consente di mantenere la velo- 

cità di guida entro il limite prescelto, so- 

prannominato 

velocità di regolazione

.

Tale velocità di regolazione può essere  

impostata in modo continuo a partire da  

30 km/h.
A seconda del veicolo, il regolatore  

di velocità è collegato alla funzione  

«Controllo della discesa» che utilizza  

l’impianto freni per ottimizzare il regola- 

tore di velocità in discesa.

La presenza della funzione «Controllo  

della discesa» può essere identificata  

con la presenza del tasto 

6

.

Comandi

1

  Tasto On/Off del regolatore di velo- 

cità.

2

  Tasto per attivare e diminuire la velo- 

cità di regolazione (

SET/-

).

3

  Tasto per attivare e per aumentare la  

velocità di regolazione o per richia- 

mare la velocità di regolazione me- 

morizzata (

RES/+

).

6

Questa funzione fornisce  

un aiuto supplementare alla  

guida.
Non può in nessun modo  

sostituire l’osservazione dei limiti  

di velocità né la vigilanza, né la re- 

sponsabilità del conducente.
Il conducente deve controllare 

 

sempre il veicolo.
Il regolatore di velocità non deve  

essere utilizzato quando il traffico è  

intenso, in strade sinuose o sdruc- 

ciolevoli (ghiaccio, aquaplaning,  

ghiaia) e quando le condizioni mete- 

orologiche sono sfavorevoli (nebbia,  

pioggia, raffiche di vento…).

Rischio di incidente.

4

  Messa in stand by della funzione  

(con memorizzazione della velocità  

di regolazione) (

0

).

5

  Tasto On/Off del limitatore di velo- 

cità.

1

5

2

3

4

2.90

ITA_UD82496_4

Régulateur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ 

(2/5)

Attivazione

Agite sul contattore 

1

.

La spia 

7

 viene visualizzata in grigio.

Il messaggio «Regolatore ON» viene vi- 

sualizzato sul quadro della strumenta- 

zione accompagnato da dei trattini per  

indicare che la funzione regolatore di  

velocità funziona e in attesa di memo- 

rizzare la velocità di regolazione.

Impostazione della 

regolazione di velocità

Mentre il veicolo si sposta a velocità co- 

stante (superiore a 30 km/ h circa), pre

mere il contattore 

2

 (

SET/-

) o 

3

 (

RES/+

): 

la funzione viene attivata e la velocità  

corrente memorizzata.
La velocità di regolazione sostituisce i  

trattini. Il regolatore di velocità è confer- 

mato quando la velocità memorizzata e  

la spia sono verdi 

7

.

Se si prova ad attivare la funzione sotto  

i 30 km/h, compare il messaggio «veloc  

non valida» e la funzione resta inattiva.

7

Guida

Dopo aver registrato la velocità di rego- 

lazione e dopo aver attivato la regola- 

zione, sarà possibile rilasciare il piede  

dall’acceleratore.

Attenzione, occorre tenere  

i piedi vicino ai pedali per  

essere pronti a intervenire  

in caso di emergenza.

1

2

3

7

2.91

ITA_UD82496_4

Régulateur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ 

(3/5)

Variazione della velocità di  

regolazione

Potete variare la velocità di regolazione  

premendo successivamente:
–  il tasto 

2

 (

SET/-

) per diminuire la ve- 

locità;

–  il tasto 

3

 (

RES/+

) per aumentare la  

velocità.

Nota:

 tenere premuto uno dei tasti per  

modificare la velocità a incrementi.

Superamento della velocità  

regolata

In qualsiasi momento è possibile su- 

perare la velocità di regolazione pre- 

mendo il pedale dell’acceleratore.
Nella fase in cui la velocità del veicolo  

è superiore a quella impostata, l’indica- 

zione della velocità lampeggia in rosso  

sul quadro della strumentazione.
Poi, rilasciate il pedale dell’accelera- 

tore: dopo alcuni secondi, il vostro vei- 

colo riprende automaticamente la velo- 

cità di regolazione iniziale.

Impossibilità per la funzione di  

mantenere la velocità regolata

Quando si guida in forte discesa, il si- 

stema potrebbe non essere in grado di  

mantenere la velocità di regolazione.  

La velocità memorizzata lampeggia in  

rosso sul quadro della strumentazione  

e un segnale acustico chiaramente udi- 

bile suona a intervalli regolari per infor- 

mare il conducente della situazione.

Se il regolatore di velocità  

non è più disponibile (dopo  

diversi tentativi di attiva- 

zione), rivolgersi a un rap- 

presentante del marchio.

Regolatore di velocità/li- 

mitatore di velocità con  

controllo della velocità in  

discesa:

 la funzione può in- 

tervenire sull’impianto frenante.

Regolatore di velocità/limitatore  

di velocità senza controllo della  

velocità in discesa: 

la funzione  

non ha effetto sull’impianto frenante.

Tenere presente che occorre  

sempre tenere i piedi vicino ai  

pedali per essere pronti a interve- 

nire in caso di emergenza.

2

3

Regolatore di velocità con velo- 

cità di crociera mantenuta du- 

rante il cambio marcia:

Questa funzione mantiene la velo- 

cità del regolatore di velocità prima  

e dopo un cambio di marcia, senza  

alcuna azione richiesta dal condu- 

cente.

2.92

ITA_UD82496_4

Régulateur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ 

(4/5)

Messa in stand-by della  

funzione

La funzione può essere sospesa:
–  sul tasto 

4

 (

0

);

–  sul pedale del freno;
–  il pedale della frizione per un periodo  

prolungato o in posizione di folle pro- 

lungata sui veicoli dotati di cambio  

manuale;

–  spostamento in posizione di folle su  

veicoli dotati di cambio automatico.

La velocità di regolazione viene me- 

morizzata e visualizzata in grigio sul  

quadro della strumentazione.

Richiamo della velocità di  

regolazione

Se è memorizzata una velocità, è pos- 

sibile richiamarla, dopo essersi assi- 

curati che le condizioni di circolazione  

siano adatte (traffico, stato del fondo  

stradale, condizioni atmosferiche…).
Premere il tasto 

3

 (

RES/+

) se la velo- 

cità del veicolo è superiore a 30 km/h.
Quando la velocità è memorizzata,  

l’attivazione del regolatore di velocità  

è confermata dalla visualizzazione in  

verde della velocità di regolazione e,  

a seconda del veicolo, si accende la  

spia 

7

.

7

Nota:

 se la velocità precedentemente  

registrata è molto più elevata della ve- 

locità corrente, il veicolo accelererà for- 

temente fino a questo limite.
Quando il regolatore è disattivato, pre- 

mendo il tasto 

2

 (

SET/-

) si riattiva la  

funzione senza tener conto della velo- 

cità memorizzata: si tratta della velocità  

a cui viaggia il veicolo interessato.

4

2

3

7

2.93

ITA_UD82496_4

Régulateur de vitesse (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ 

(5/5)

Interruzione della funzione

La funzione di regolazione della velo- 

cità viene interrotta:
–  quando si preme il tasto 

1

. In tal caso  

la velocità non è più memorizzata;

–  quando si preme il tasto 

5

. In tal  

caso, il limitatore di velocità è sele- 

zionato e non c’è alcuna velocità me- 

morizzata.

La spia 

7

 si spegne sul quadro della  

strumentazione per confermare che la  

funzione non è più attiva.

7

La messa in stand-by o la 

disattivazione della fun-

zione regolatore di velocità 

non comporta una diminu-

zione rapida della velocità: dovete 

frenare premendo il pedale del 

freno.

5

1

7

7

régulateur de vitesse adaptatif ..................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite

régulateur de vitesse adaptatif .............

(jusqu’à la fin de l’UD)

assistance à la conduite ............................

(jusqu’à la fin de l’UD)

conduite .....................................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

commandes ...............................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

aides à la conduite.....................................

(jusqu’à la fin de l’UD)

2.94

ITA_UD82497_5

Régulateur de vitesse adaptatif Stop and Go (BFB - KFB - Renault)

 

Régulateur de vitesse adaptatif

REGOLATORE DI VELOCITÀ ADATTIVO 

(1/15)

Sulla base di informazioni fornite da  

un radar o una telecamera, la funzione  

Regolatore di velocità adattivo (o la  

funzione regolatore di velocità adattivo  

Stop and Go su veicoli dotati di cambio  

automatico) consente di mantenere la  

velocità selezionata (nota come velo- 

cità di crociera) mantenendo una di- 

stanza con il veicolo che precede nella  

stessa corsia.
Sui veicoli dotati di cambio automatico,  

se il veicolo che precede si ferma, la  

funzione regolatore di velocità adattivo  

Stop and Go può effettuare un arresto  

completo con i freni prima di consentire  

al veicolo di spostarsi.
Il sistema gestisce l’accelerazione e la  

decelerazione del veicolo attraverso il  

motore e l’impianto freni.
La portata massima del sistema è di  

circa 150 metri.
Ciò può variare in base alle condizioni  

stradali (rilievo del suolo, condizioni  

meteorologiche e così via).

A seconda delle condizioni stradali  

(traffico, meteo e così via), il regolatore  

di velocità adattivo può essere attivato:
–  da 0 a 170 km/h su veicoli dotati di  

cambio automatico;

–  da 30 a 170 km/h su veicoli dotati di  

cambio manuale.

La funzione è indicata dal simbolo  

 o 

.

Nota:

 

–  Il conducente deve osservare il limite  

di velocità massimo e delle distanze  

di sicurezza del paese in cui si guida;

– il regolatore di velocità adattativo  

può frenare il veicolo fino a una terzo  

della capacità di frenata. A seconda  

della situazione, il conducente po- 

trebbe dover frenare più forte.

La funzione regolatore di velocità  

adattivo non attiva una frenata di  

emergenza e la sua capacità di fre- 

nata è limitata.

Questa funzione fornisce  

un aiuto supplementare alla  

guida.
Non può in nessun modo  

sostituire l’osservazione dei limiti  

di velocità e delle distanze di sicu- 

rezza, né la vigilanza, né la respon- 

sabilità del conducente.
Il conducente deve controllare 

 

sempre il veicolo.
Il conducente deve sempre adattare  

la velocità a seconda dell’ambiente  

e delle condizioni del traffico.
Il regolatore di velocità adattivo  

deve essere utilizzato solo su auto- 

strade (o su strade a più corsie con  

una barriera centrale).
Il regolatore di velocità non deve  

essere utilizzato quando il traffico è  

intenso, su strade sinuose o sdruc- 

ciolevoli (ghiaccio, aquaplaning,  

ghiaia) e quando le condizioni mete- 

orologiche sono sfavorevoli (nebbia,  

pioggia, raffiche di vento e così via).

Rischio di incidente.

2.95

ITA_UD82497_5

Régulateur de vitesse adaptatif Stop and Go (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ ADATTIVO 

(2/15)

Comandi

3

  Impostazioni di distanza di sicurezza

4

 Messa in stand by della funzione  

(con memorizzazione della velocità  

di regolazione) (

0

).

5

  Interruttore principale di accensione/ 

spegnimento del regolatore di velo- 
cità adattivo 

 o 

.

6

  Tasto di attivazione, memorizzazione  

e diminuzione della velocità di rego- 

lazione (

SET/-

).

7

  Tasto per attivare e per aumentare la  

velocità di regolazione o per richia- 

mare la velocità di regolazione me- 

morizzata (

RES/+

).

Posizione della telecamera 

1

Accertatevi che il parabrezza non sia  

oscurato (da sporcizia, fango, neve,  

condensa, ecc.).

Posizione del sensore 

2

Accertarsi che l’area del radar non sia  

ostruita (da sporcizia, fango, neve,  

targa anteriore montata in maniera  

errata), non presenti urti o alterazioni  

(compresa la verniciatura) o non sia na- 

scosta da qualsiasi accessorio montato  

sulla parte anteriore del veicolo (sulla  

griglia o sul logo, ecc.).

5

6

7

3

4

1

2

Per garantire il buon fun- 

zionamento del sistema,  

le zone dei sensori e della  

telecamera devono restare  

pulite e non devono essere mano- 

messe.

2.96

ITA_UD82497_5

Régulateur de vitesse adaptatif Stop and Go (BFB - KFB - Renault)

 

8

9

10

11

Visualizzazioni

8

    Spia del regolatore di velocità  

adattivo.

9

    Veicolo che precede.

10

   Distanza di sicurezza memoriz- 

zata

11

    Velocità di regolazione memoriz- 

zata.

8

9

10

11

8

11

10

9

REGOLATORE DI VELOCITÀ ADATTIVO 

(3/15)

2.97

ITA_UD82497_5

Régulateur de vitesse adaptatif Stop and Go (BFB - KFB - Renault)

 

REGOLATORE DI VELOCITÀ ADATTIVO 

(4/15)

Attivazione

Agite sul contattore 

5

.

La spia 

 o 

 si accende in  

verde e il messaggio “Regolatore adat- 

tivo on” viene visualizzato sul quadro  

della strumentazione, accompagnato  

da trattini che indicano che la funzione  

è attiva e in attesa di memorizzare la  

velocità di crociera.
Questa funzione non può essere atti- 

vata quando:
–  il freno di stazionamento è inserito;
–  la funzione Park Assist è già attivata  

 2.140.

Sul quadro della strumentazione viene  

visualizzato il messaggio “Regol. adat- 

tivo indisponibile”.

Impostazione della  

regolazione di velocità

Quando il veicolo è fermo (veicoli dotati  

di cambio automatico) o quando il vei- 

colo si sposta a velocità costante (tutti i  

veicoli), premere il contattore 

6

 (

SET/-

)  

7

 (

RES/+

) per attivare la funzione e  

memorizzare la velocità corrente.

La velocità di regolazione minima regi- 

strata sarà di 30 km/h.
La velocità di regolazione 

11

 sostituisce  

i trattini, mentre la spia 

 o 

  

e la velocità di crociera vengono visua- 

lizzate in verde a conferma che il rego- 

latore di velocità è attivo.
Se si prova ad attivare la funzione  

quando la velocità del veicolo con  

cambio manuale è superiore a 170 km/h 

o inferiore a 30 km/h, viene visua- 

lizzato il messaggio “veloc non valida” e  

la funzione non viene attivata.
Dopo aver memorizzato la velocità  

di regolazione e dopo aver attivato la  

regolazione, potete rilasciare il piede  

dall’acceleratore.

Particolarità sui veicoli con cambio  

automatico:

 se la velocità del veicolo  

è inferiore a 30 km/h circa, la velocità  

di crociera sarà impostata automatica- 

mente su 30 km/h. Il veicolo accelererà  

fino al raggiungimento della velocità di  

regolazione memorizzata.

Importante: mantenere 

 

i piedi vicino ai pedali in  

qualsiasi momento in caso  

di qualsiasi evento.

 

 

 

 

 

 

 

Content      ..     5      6      7      8     ..